Homepage

Sii-Mobility: Supporto di Interoperabilità Integrato per i Servizi al Cittadino e alla Pubblica Amministrazione

Home Progetto Documentazione Strumenti Meeting Comunita'

 

English Version: eng

Sii-Mobility (Supporto all'interoperabilità integrata per i servizi ai cittadini e alla pubblica amministrazione) è un progetto dello Smart City Nazionale in area Trasporti e mobilità terrestre.
http://www.sii-mobility.org E' un progetto strategico smart city nazionale, cofinanziato dal MIUR (ministero dell'istruzione dell'universita e della ricerca) sviluppato in modo congiunto e coordinato da centri di ricerca, industrie e con il supporto della pubblica amministrazione per la sperimentazione sul campo. Il Progetto Sii-Mobility è partito lo 01-01-2016.

I sistemi di trasporto sono influenzati da situazioni di congestione che non sono facilmente prevedibili. Il sistema di trasporto locale presenta alti costi sociali legati al disagio dei cittadini per quanto riguarda le soluzioni di mobilità a causa della scarsa interoperabilità e intelligenza tra: gestione e monitoraggio di sistemi di trasporto; servizi per la mobilità; servizi e sistemi per il trasporto di merci; ordinanze e servizi pubblici (quali ospedale, centri, musei, …); trasporto privato, trasporto ferroviario, parcheggi e le persone che si muovono, a causa della limitata capacità del sistema di incorporare e reagire ai cambiamenti della città e dei cittadini.

Problemi aperti sono: determinazione dei flussi di persone in movimento; la raccolta di dati ambientali e del flusso di cittadini con sistemi a basso costo; l’uso dei cittadini e utenti come sensori per misurare la qualità dei servizi, la loro soddisfazione, i servizi di connessione; la capacità di fornire informazioni in tempo reale sui percorsi personalizzati e contestualizzati alle politiche sociali locali; la gestione dinamica della geometria delle aree di ingresso; la gestione personalizzata delle politiche di accesso.
 
La Toscana è la prima regione in Italia per dimensione e complessità di trasporto pubblico in termini di infrastrutture e trasporti. La prima applicazione e le prove si svolgono principalmente nelle aree della regione Toscana le quali sostegno la mobilità di milioni di viaggiatori, milioni di Km di servizi di trasporto pubblico, migliaia di autobus,centinaia di comuni, migliaia di set di dati, ecc. Con il supporto formale delle Pubbliche

PA Tipo di atto
Provincia di Prato Delibera di Giunta n.267 del 30.10.2012
Comune di Prato Delibera di Giunta n.474 del 30.10.2012
Provincia di Firenze Delibera di Giunta n.147 del 06.11.2012
Comune di Firenze Delibera di Giunta n.403 del 06.11.2012
Provincia di Pistoia Delibera di Giunta n.156 del 08.11.2012
Comune di Pistoia Delibera di Giunta n.321 del 08.11.2012
Comune di Pisa Delibera di Giunta n.203 del 06.11.2012
Comune di Arezzo Delibera di Giunta n.498 del 07.11.2012
Regione Toscana Delibera di Giunta n.249 del 15.04.2013


Sii-Mobility propone:
  • Soluzioni di guida connessa(supporto alla guida intelligente con e senza mezzi): servizi personalizzati, controllo del traffico, l'invio di messaggi,  comandi e informazioni personalizzate;
  • Piattaforma partecipata e di informazione: per fornire informazioni al cittadino, il cittadino come un sensore intelligente, informare ed educare i cittadini attraverso  totem, applicazioni mobili, web, ecc.;
  • Gestione dei criteri di accesso personalizzati: utilizzo di politiche di incentivo e dissuasione del veicolo, mobilità dei crediti, flussi di monitoraggio;
  • Interoperabilità e integrazione dei sistemi di gestione:contributo alla validazione di test e dati, riconciliazione, norme, ecc.;
  • Integrazione di metodi di pagamento e di identificazione: politiche di pay-per-use, monitoraggio del comportamento dell'utente;
  • Gestione dinamica dei confini ZTL: cambiamenti nei confini di aree riservate (inquinamento, congestione, ...), dinamiche dei prezzi per categoria di veicoli;
  • Gestione di una rete condivisa per lo scambio di dati tra operatori: valutazione dell’affidabilità dei dati, separazione delle responsabilità, interfacciamento, dati aperti;
  • Monitoraggio in tempo reale della domanda e dell'offerta di trasporto pubblico: soluzioni di integrazione e di elaborazione dati.

Gli obiettivi Sii-Mobility sono:
  • la riduzione dei costi sociali della mobilità;
  • semplificare l'utilizzo di sistemi di mobilità;
  • lo sviluppo di soluzioni di lavorazione e applicazione, con la sperimentazione e la validazione di  metodi innovativi;
  • contribuire alla standardizzazione di formati e soluzioni e stabilire relazioni con altri sistemi di gestione per Smart City.
 
La piattaforma di Sii-Mobility sarà in grado di fornire supporto alle PMI e pubbliche amministrazioni. Sii-Mobility consiste in una soluzione interoperabile federata e integrata finalizzata a consentire una vasta gamma di applicazioni specifiche per i servizi al privato cittadino e servizi commerciali per le PMI.
                                                                          
                               
Il progetto di Sii-Mobilitylavora su tecnologie per smart city e mobilità, al fine di integrare e produrre il SII, servizio e infrastruttura diSupporto dell'Interoperabilità Integrata fondato su tecnologie: big data, supporto alle decisioni, soluzioni di monitoraggio, soluzioni di bigliettazione, ecc., e strumenti di supporto per analisi dei dati, di intelligence sulla base dei dati di monitoraggio raccolti dalle stazioni e centrali locali, dalle  pubbliche amministrazioni, dai social media, dai portali partecipativi e tramite meccanismi e soluzioni di crowd sourcing, ecc. SII permette anche la sottomissione ed il caricamento (da parte delle pubbliche amministrazioni e delle PMI) di algoritmi specifici aggiuntivi che possono produrre nuovi servizi per le applicazioni (mobili o fisse), per altri centri di controllo Smart City, e verso la piattaforma di trasporto nazionale.
 
Ulteriori elementi tecnici sviluppati per Sii-Mobility sono soluzioni di: dati mining e aggregazione di moduli, sensori e attuatori, kit veicolari, piattaforma partecipativa per utenti finali, applicazioni per mobile, API per sfruttare e utilizzare il framework da applicazioni fisse e mobili, totem e applicazioni di infomobilità, e in generale applicazioni innovative per smart city che sfruttano la soluzione SII e la visione completa dei dati e modelli di Sii-Mobility.
 
Il progetto Sii-Mobilityè coerente con la pianificazione proposta dal programma Horizon 2020 della Commissione Europea, le sfide per la società, trasporti intelligenti, verde e integrazione del trasporto, ITS.
I partners Sii-Mobility comprendono industrie leader nel settore, diverse PMI, istituti di ricerca di eccellenza e un accordo stabilito con le pubbliche amministrazioni. Sii-Mobility è collegato con il Cluster tecnologico nazionale trasporti del distretto toscano di tecnologie per il trasporto su treno
 
Profilo: il progetto rientra nel piano nazionale Smart City e ha un valore di circa 13 Meuro
Rettangolo arrotondato: Partner Principali: ECM; Swarco Mizar; Università di Firenze; Inventi In20; Geoin; QuestIT; Softec; T.I.M.E.; LiberoLogico; MIDRA; ATAF; Tiemme; CTT Nord; BUSITALIA; A.T.A.M.; Effective Knowledge; eWings; Argos Engineering; Elfi; Calamai & Agresti; Project; Negentis.

Profile: Smart City Project of about 13,5 Meuro of costs

Cofinanziato dal MIUR
 

Contact:

Coordinator: Paolo Nesi, DISIT: Lab, paolo.nesi@unifi.it

DINFO: Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione
Universita' degli Studi di Firenze
Faculty of Engineering, school of Engineering
Via S. Marta, 3; 50139 Firenze, ITALY 
E-mail: paolo.nesi@unifi.it
Office: +39-055-2758515, DISIT Lab: +39-055-2758516, +39-055-2758517
Fax.: +39-055-2758570
Secretary and administration: Simonetta Ceglia, simonetta.ceglia@unifi.it

Referente Istruttorio: Daniele Matteini, ECM (Pistoia)

Supporto Amministrativo: Marco Focarelli, Synergy
 

CoFounded by MIUR
(credit: Split Menu Buttons: created: Aug 8th, 2012 by DynamicDrive.com. This notice must stay intact for usage Author: Dynamic Drive at http://www.dynamicdrive.com/ Visit http://www.dynamicdrive.com/ for full source code)
Locandina: Open Data Day 2016, UNIMORE, 5 Marzo 2016
UNIMORE, Open Data Day, Nuover Opportunita' per Cittadini, Studenti, Aziende, Modena 5 marzo, 2016
37 Accessi Voto
SMART CITIES FOR A BETTER WORLD
FIRENZE, venerdì 26 FEBBRAIO Università di Firenze “Aula Magna” - Palazzo Fenzi via San Gallo, 10 15.30: Registrazione partecipanti e welcome coffe 16.00 - 16.20: Saluti Istituzionali Prof. ...
101 Accessi Voto
SMART CITIES FOR A BETTER WORLD
FIRENZE, venerdì 26 FEBBRAIO Università di Firenze “Aula Magna” - Palazzo Fenzi via San Gallo, 10 15.30: Registrazione partecipanti e welcome coffe 16.00 - 16.20: Saluti Istituzionali Prof. ...
88 Accessi Voto
Smart Cities e Città metropolitane
“SMART CITIES FOR A BETTER WORLD” FIRENZE, venerdì 26 FEBBRAIO Università di Firenze “Aula Magna” - Palazzo Fenzi via San Gallo, 10 15.30: Registrazione partecipanti e welcome cof
160 Accessi Voto

The new http:/LOG.disit.org: browsing and analysing world wide Linked Data Cloud as you never interacted with.

The new LOG for browsing Linked Data, Linked Open Data and RDF Stores (Linked Open Graph) http://log.disit.org has been released.
Pubblicato da root il Mar, 2016-02-09 18:22
Sii-Mobility->Partner di progetto
Sii-Mobility->Partner di progetto
Project partners:   ECM S.p.A.
91 Accessi Voto
Sii-Mobility: overview kickoff meeting
kickoff meeting
66 Accessi Voto
Sii-Mobility->Comunita'
Sii-Mobility->Comunita'
/* Split Menu Buttons: created: Aug 8t
43 Accessi Voto
Sii-Mobility->Meeting
Sii-Mobility->Meeting
/* Split Menu Buttons: created: Aug 8t
62 Accessi Voto
Sii-Mobility->Strumenti
Sii-Mobility->Strumenti
/* Split Menu Buttons: created: Aug 8t
40 Accessi Voto
Sii-Mobility->Documentazione
Sii-Mobility->Documentazione
Questa pagina contiene la lista dei Deliverable di progetto, passati e di prossima lavorazione. Alcuni di questi saranno resi pubblici dopo la data di scadenza. per informazioni inviare email a paolo.nesi@unifi.it
104 Accessi Voto
SmartCityBigData2015: Overview Km4City e Sii-Mobility
SmartCityBigData2015, disit lab, 13 novembre 2015, Firenze
117 Accessi Voto
Sii-Mobility: Support of Integrated Interoperability for Services to Citizens and Public Administration, Smart City: Transport and Terrestrial Mobility
Sii-Mobility: Support of Integrated Interoperability for Services to Citizens and Public Administration, Smart City: Transport and Terrestrial Mobility
397 Accessi Voto
Sii-Mobility: Supporto all'interoperabilità integrata per i servizi ai cittadini e alla pubblica amministrazione Smart City: Trasporti e mobilità terrestre
Sii-Mobility: Supporto all'interoperabilità integrata per i servizi ai cittadini e alla pubblica amministrazione Smart City: Trasporti e mobilità terrestre
188 Accessi Voto
Corsi DISIT Lab per l'Universita' degli studi di Firenze, ed altro
Corsi DISIT Lab per l'Universita' degli studi di Firenze, ed altro
  Corsi per la Scuola di Ingegneria Big Data Architectures (P. Nesi) Security and Knowledge Management (P. Bellini) Knowledge Management Protection Systems, KMPS, (Knowledge Systems: Management and Protection), P. Nesi Sistemi Collaborativi e di Protezione, P. Nesi Sistemi Distribuiti, P. Nesi Sistemi Operativi, P. Bellini Fondamenti di Informatica, M. Paolucci Altri Corsi speciali Dottorato 2015: Knowledge mining and Semantic Models: from Cloud to Smart City, UNIFI DIST 2015, P. Nesi Master in Emergency: ICT for emergency management, P. Nesi Dottorato 2014: Estrazione e Deduzione della Conoscenza via Modelli Semantici: From Social Network to Smart City, P. Nesi Dottorato 2013: Semantic models and knowledge managment, P. Nesi   MABIDA Master in Big Data Analytics and Technologies for Management Pagina web del Master su UNIFI pagina su DISIT slide DISIT sul master MABIDA   Corsi per altre scuole Sistemi di Elaborazione delle Informazioni, Metodologia della Ricerca applicata, 2013-2014, Scuola di Medicina Data Intelligence, Corso di Perfezionamento Intelligence e Sicurezza Nazionale   Corsi IFTS PROGED   Corsi passati in varie Scuole e Facoltà Ingegneria del Software, per Ingegneria informatica Calcolatori Elettronici, per Ingegneria Fondamenti di Informatica, per Ingegneria. Metodologie informatiche per le discipline umanistiche Elementi di modellazione e programmazione di contenuti digitali LM43 Fondamenti di Informatica per Italianistica Basi di Dati. Programmazione e gestione di sistemi informatici  
1982 Accessi Voto
DISIT Lab overview
DISIT Lab overview
93657 Accessi Voto
0
Il tuo voto: Nessuno