Homepage

Elaborati, stage e tesi al DISIT

L'obiettivo di questa pagina è fornire le informazioni che possono essere utili ai candidati in fase di scelta dell'Elaborato, Stage e/o Tesi per la Laurea in Ingegneria (area dell'informazione: Informatica, Elettronica e Telecomunicazioni) oppure di Informatica di Scienze, triennale e/o Specialistica/Magistrale in modo che, stimolati da questi argomenti, possano sentirsi maggiormente motivati ed interessati ad un eventuale colloquio per discutere del/della loro Stage/Tesi presso il Laboratorio DISIT. Agli elaborati e tesi è possibile congiungere lo Stage o il Laboratorio con i relativi crediti.

 

DISIT Lab: Orientamento in Itinere, triennali e magistrali
n relazione alla giornata di orientamento del 29 ottobre, ciascun gruppo/laboratorio interessato a partecipare dovrebbe preparare una presentazione di una ventina di minuti che sviluppi i seguenti punti: - ARGOMENTI DI RICERCA (da 3 a 5 slides): breve panoramica degli argomenti di ricerca attivi presso il laboratorio/gruppo - COLLABORAZIONI CON IMPRESE/UNIVERSITA' STRANIERE (1 slide): su quali argomenti di ricerca sono attive collaborazioni con gruppi di ricerca stranieri o aziende (sia italiane che straniere) - TESI TRIENNALE (2 o 3 slides): esempi di argomenti di tesi e panoramica delle conoscenze/competenze acquisite in una tesi triennale - CdL MAGISTRALE (1 o 2 slide per insegnamento): Relazione tra attivita' di ricerca del lab/gruppo e gli insegnamenti della magistrale. Panoramica delle maggiori competenze/conoscenze acquisite negli insegnamenti magistrali in relazione alla ricerca svolta nel lab/gruppo


 

Argomenti per elaborati 2017 codificati (durata 4 settimane):

L'esame consiste nello svolgimento di un elaborato CODIFICATO da concordare con il docente: da questa lista o meno a vostra scelta, durata 4 settimane. Gli elaborati possono essere di tipo:

Lo studente puo' chiedere la sostituzione dell'elaborato e/o del tutor di laboratorio tramite email al docente. Nei nuovi elaborati assegnati, l'elaborato puo' essere o meno completato con successo raggiungendo o meno gli obiettivi proposti. Lo Studente puo' decidere di interrompere l'elaborato in ogni momento chiedendo la valutazione e consegnando la relazione breve di alcune pagine. Il voto viene stimato sulla base del lavoro svolto su base qualitativa e quantitativa, in modo comparativo sull'anno in corso.  Agli elaborati e tesi è possibile congiungere lo Stage o il Laboratorio con i relativi crediti.

Gli elaborati riportati di seguito NON sono esempi, sono disponibili e vengono assegnati a scelta dello studente in ordine di richiesta, l'acquisizione dell'elaborato implica che lo studente intende iniziare entro breve tempo a lavorarci. Si sconsiglia fortemente di acquisire l'elaborato tenendo bloccato l'argomento per mesi prima di iniziare visto che certi argomenti in ambito ICT invecchiano velocemente:
  • Dato un servizio smart city aperto, per esempio un servizio online (o un file) che offre dati (meteo, sensori, parcheggi, eventi, mappe di rischio, etc.), sviluppare un programma/processo in ETL che faccia (i) data ingestion, (ii) quality improvement, (iii) generazione triple; in accordo agli esempi gia' in uso e presenti e forniti riguardo a Smart City di DISIT, Km4City. I dati saranno visualizzati in automatico su http://Servicemap.disit.org e http://log.disit.org senza nessun intervento da parte del candidato. L'elaborato implica lo studio parziale del modello ontologico Km4City per mappare i dati identificati nelle strutture presenti. In caso di aggiunte, il modello km4city sara' esteso a cura del docente, di personale del DISIT. (risultato atteso: uno o piu programmini ETL/Karma che possano essere utilizzati dentro il sistema km4city). Possibili elaborati per svariate persone fino ad esaurimento.
  • studio e sviluppo di un piccolo strumento per la gestione di contributi da mobile come immagini, ranking, e commenti (che gia arrivano sui nostri  server) per poterli vedere allocati su mappa, ricercati, accoppiati fra immagini e commenti, e accessibili per competenza ad utenti diversi. (Tipo A). Sviluppo in PHP o Java; (internet delle cose)
  • studio e sviluppo di un gestore di bikeshare, in connessione con la nostra App (Tipo A). Sviluppo in PHP o Java; (internet delle cose)
  • moduli per la gestione di azionamenti, cursori, bottoni, etc. per Dashboard interattive (Tipo A). Sviluppo in PHP; (internet delle cose)
  • Ampliamento del sistema di supporto alla decisioni Http://smartds.disit.org per aggiungere: (i) processi separati in back office, lancio ed attivazione come processi SCE (Smart City Engine di Km4City), (ii) lista processi per utente e per amministratore, monitoraggio stato usando delle API disponibili (ordinamento per scadenze, per ativazione, per nome, etc., visione dei risultati), (iii) ampliamento del modello per avere una sotto sottoprocesso connesso a piu' processi (Tipo A)
  • Studio e sviluppo di soluzioni per il calcolo di modelli previsionali su dati provenienti dal territorio e dalla smart city di Firenze (Tipo A), ambito mobilita', turismo, salute, ambiente, etc.
  • Validazione di interfacce e di algoritmi di stima del comportamento utente di mobile APP (Tipo B). App presente sugli store come Toscana dove cosa.
  • Estensione di Twitter Vigilance http://www.disit.org/tv con dati provenienti da WhatsUp e/o Telegram e/o LinkedIn (Tipo A)
  • Studio di algoritmi per la comprensione automatica di Open Data e il loro mapping su Knowledge base. Lavoro che sfrutta una soluzione già presente che accede agli open data, accede alla knowledge base e presenta una prima soluzione di riconoscimento e match basata su soluzioni di machine learning (Tipo A);
  • Ampliamento di 3D ServiceMap, visualizzazione viste 3D di elementi su mappa programmazione in Java, html, javascrip, lato server solo poche cose in PHP (tipo A);
  • maggiore integrazione fra CKAN DISIT lab e OpenDasit.disit.org draft in modo da poter automatizzare l'uso da parte degli utenti di strumenti di analytic di base su Open Data (Tipo A, light).
  • studio e confronto di soluzioni di Business Intelligence e/o Dashboarding e/o visual analytics (Tipo B), maggior fuoco su open source come: SpagoBI, etc.

Assegnati e/o in corso (alcuni possono essere riassegnati una volta che lo stesso elaborato e' stato completato dallo studente precedente, pertanto se vi interessano questi argomenti sotto non vi scoraggiate: chiedete, potrebbe esser ritornato disponibile):
  • Studio e sviluppo di soluzioni basate su regole per attivare RoBOT associati a utenti Twitter, da integrare con dati e metriche di Twitter Vigilance http://www.disit.org/tv (Tipo A)
  • Installazione e sperimentazione di un tool per open data georeferenziati tramite mappe open, gestione dei dati con soluzione per layer, CKAN (Tipo B, piccole parti di programmazione se necessaria).
  • revisione e messa a punto di algoritmi per il crawling di Linked Open Data, la stima di metriche di qualita' e relazione a livello big data, per la valutazione di linked open data (Tipo A);
  • installazione e sperimentazione di una piattaforma IOT (internet of things) come concentratore dati per SmartCity con dati provenienti da sensori, IOT, etc. tramite componenti Open FIWARE standard si veda Generic Enabler Context Broker (ORION) + CYGNUS GE . protocolli e soluzioni open e open source (Tipo B, piccole parti per integrazione).
  • studio e prova dell'applicazione Apache Spark ed sua applicazione ad knowledge base di DISIT come km4City oppure Cloud ICARO. produzione di una relazione ed una installazione dimostrativa (due elaborati, Tipo B);
  • Studio e prova dell'applicazione della libreria R per RDF store e sua applicazione a knowledge base km4City oppure Cloud ICARO, per smart city e smart cloud. Produzione della relazione ed una installazione dimostrativa (Tipo B);
  • studio e prova dell'applicazione Apache Storm ed sua applicazione all'elaborazione di stream Twitter integrating con stream di informazioni meto. Realizzazione di una installazione ed applicazione dimostrativa e di una relazione (un elaborato, Tipo B);
  • studio e realizzazione di una libreria per mobile da usare in ambito iOS e Android, per loggare su un server remoto informazioni di vario tipo (accessibili su mobile che saranno dell'ordine di alcune centinaia di byte al massimo). Lo sviluppo comprende sia il lato libreria su mobile che il server side per l'accumulo di queste informazioni in log segmentati per ora, giorno, mese, anno, etc. (un solo elaborato, Tipo A);
  • soluzione basata su OpenAuthentication, OAuth, per centralizzare il profiling di persone che si registrano su applicazioni web o mobile. Definizione di servizi, API, per questa applicatione lato server in Java. L'applicazione deve essere collaudata in relazione a FaceBook, LinkedIn, Twitter. L'elaborato deve definire il modello sulla base di ontoligie standard che integri le info dei profili in standard OAuth, movimenti, apprezzamenti, etc. (elaborato per due persone, Tipo A);
  • Uso di Open Street map per la visualizzazione di dati geografici statistici caricati su RDF store. Dati statistici associati ad aree e/o puntuali, comunque associate ad elementi stradali per esempio di km4city, si veda servicemap.disit.org e log.disit.org (un elaborato, tipo A);
  • Studio comparativo di modelli di licenza per Open Data, classificazione ed organizzazione dei modelli, valutazione comparativa, definizione di una tassonomia/ontologia che modelli questi modelli IPR, caricamento di triple corrispondendi dentro un RDF store, etc.. (risultato atteso: un documento). (un solo elaborato, Tipo B);
  • Ricerca e acquisizione di collezioni di archivi Linked Open Data. Realizzazione di un archivio in PHP che acquisisca tali archivi di LOD e che possa chiamare direttamente http://log.disit.org per poterci navigiare dentro. (risultato atteso: un'applicazione PhP; Tipo A)
  • Confronto delle prestazioni di data base noSQL in riferimento a query SPARQL codificate (gia' fornite) e/o a benchmark standard, per database noSQL federati e/o distribuiti. (un elaborato ogni due database, Tipo B);
  • Dato un RDF store, al candidato viene richiesto di sviluppare un programma java che produca un indice testuale delle stringhe contenute dentro le triple utilizzando SOLR, ed un piccola interfaccia di test dove fare le query testuali e mostrare i risultati; (risultato atteso: applicazione java a linea di comando, ed una applicazione java per Web Server per Tomcat come interfaccia utente). (un solo elaborato, Tipo A);
  • Dato un RDF store, al candidato viene richiesto di sviluppare un programma java che produca un indice geospaziale delle triple geolocalizzate  utilizzando librerie di terzi, ed un piccola interfaccia di test dove fare le query testuali e mostrare i risultati; (risultato atteso: applicazione java a linea di comando, ed una applicazione java per Web Server per Tomcat come interfaccia utente). (un solo elaborato).
  • Svariati elaborati in corso del tipo: Dato un servizio smart city aperto, per esempio un servizio (o un file) che offre dati (meteo, sensori, parcheggi, eventi, mappe di rischio, etc.), sviluppare un programma in ETL che faccia data ingestion e quality improvement in accordo agli esempi gia' in uso e presenti e forniti riguardo a Smart City di DISIT, Km4City....omissis.... vedi sopra...
  • Tracciamento di percorsi ferroviari e bus su mappe, open

 

Argomenti di Tesi 2017 per triennale o magistrale: Informatica, Elettronica e Telecomunicazioni, vecchio e nuovo ordinamento, per esempio.

Per le Tesi svolte in passato al DISIT segui questo link.
Le Tesi/Stage fanno riferimento sia al vecchio che al nuovo ordinamento, e nel caso del nuovo ordinamento, sia alla Laurea triennale sia Magistrale/Specialistica; per Ingegneri Informatici, Telecomunicazionisti ed Elettronici, e anche per Laureandi in Informatica. Inoltre vi sono anche svariate tesi di dottorato.
Agli elaborati e tesi è possibile collegare lo Stage o il Laboratorio con i relativi crediti. Possibili argomenti possono essere inerenti allo studio, sviluppo, sperimentazione di soluzioni per:
  • la raccolta e l'analisi di dati provenienti da letti instrumentati per l'analisi e la terapia del sonno;
  • il carsharing e carpooling in connessione con la APP Toscana dove cosa;
  • il coinvolgimento utente durante condizioni di acquisto nella grande distribuzione (supermercati), modelli di data mining e machine learning; la comprensione del comportamento utente in negozi di piccola e grande distribuzione, erogazione di suggerimenti, marketing;
  • la formulazione ed esecuzione di visual query semantiche per linked open data, sulla base del LOG, http://log.disit.org ;
  • wearable computer, glasses, per smart city, gestione del rischio, manutenzione, etc.;
  • modelli collaborativi fra team medici e famiglia per il supporto alla famiglia; (progetto Collabora)
  • metodi di routing multimodale per il computo di percorsi in citta' utilizzando mezzi di tipo diverso;
  • la navigazione integrata indoor e outdoor in ambienti commerciali, industriali e critici;
  • per l'analisi del comportamento degli utenti tramite dati provenineti da mobile APP, navigazione e comprensione del cambio di stato nella citta';
  • La generazione e la gestione delle mobilita', produzione di traiettorie ottime, il tracciamento e profilazione del comportamento delle persone nelle citta';
  • la progettazione e programmazione data knowledge per Open Data e/o Linked Open Data;
  • lo studio di blog, la loro analisi, analisi e comprensione di eventi ed opinioni su social media;
  • sistemi di navigazione integrati inerziali indoor/outdoor per sistemi mobili;
  • sistemi IOT, internet of things, elaborati su sistemi embedded per il monitoraggio del territorio, uso di schede embedded come: Fluctus, UDOO, Intel Galileo, Arduino anche con Android;
  • crawling di sistemi distribuiti, robot per l'analisi di siti web e altri contenuti;
  • la modellazione della conoscenza, query in linguaggio naturale;
  • sistemi di question and answering evoluti, assistenza ad help desk, sistemi esperti, elaborazioni in linguaggio naturale, query in linguaggio naturale;
  • .


Ogni tesista viene seguito in tutte le fasi da uno o piu' esperti/ricercatori della materia e dispone delle risorse del laboratorio DISIT e del data center DISIT. 
 
Si informa inoltre del Bando Aperto per Borse di Dottorato: Sono disponibili borse di dottorato triennali in vari ambiti, e di borse di Dottorato in Apprendistato con importanti aziende del settore ICT. Se interessati contattate il Prof. Paolo Nesi.
 

Stage e Tesi vs Progetti di Ricerca

Svariate Tesi rientrano in modo parziale in progetti progetti di ricerca e sviluppo a carattere nazionale ed internazionale in corso di sviluppo al DISIT e/o con partner di ricerca e industriali si veda la pagina relativa ai progetti. Fra questi: Feedback (regionale), Join (regionale), WEEE (LIFE della EC), REPLICATE H2020 (smart city), RESOLUTE H2020 (ec, resilience),  Sii-Mobility (SmartCity nazionale MIUR), COLLABORA (Smart city nazionale MIUR), RAISSS (bando unico, gestione delle stazioni ferroviarie), TRACE-IT (bando unico segnalamento e metodi formali), ICARO (bando unico, cloud e smart cloud), SACVAR (regionale, analisis delle competenze, crawling regionale, matchmaking), OSIM (natural language processing, comprenzione delle competenze), ECLAP, Mobile Medicine, AXMEDIS, Mobile Emergency, IMAESTRO, VARIAZIONI, WEDELMUSIC, MPEG-SMR, TAC++, IMUTUS, QUACK, OMR, TOTS, VISICON, OPTAMS, SAMOPROS, MUSICNETWORK, etc.
In alcuni casi viene riconosciuto un riborso spese in base al tipo di lavoro ed al progetto in cui la tesi si inserisce. In alcuni casi le attivita' sono svolte in collaborazione con l'industria. E' possibile svolgere il periodo di Stage/Tirocinio/Laboratorio presso il DISIT ed accorpare il periodo di Tesi e di Stage/Tirocinio/Laboratorio con lo stesso argomento. Si veda per dettagli la pagina dei progetti.
 

Competenze necessarie per la Tesi

Non sono richieste particolari conoscenze per l'acquisizione e lo svolgimento delle/dei suddette/i Tesi/Elaborati. Laureandi in Ingegneria Informatica, o Elettronica, o delle Telecomunicationi o Automatica, come anche Laureandi in Informatica, sono tutti in grado di acquisire tali Tesi e di arrivare alla loro conclusione con successo in tempi previsti dal manifesto degli studi, dipendentemente dal tipo di Tesi e dal tempo che il candidato intende dedicarci: esami in sospeso, eventuale lavoro, Laurea Triennale o Magistrale, stage, etc.
Nella durata è incluso il tempo per l'apprendimento delle basi necessarie incluse le tecnologie che saranno utilizzate. Per le Tesi del nuovo ordinamento si prevede una durata di circa 2-3 mesi. Ogni Tesista viene seguito da 1-2 persone che hanno un'approfondita competenza nel settore e nelle tecnologie specifiche e che lo affiancano in ogni momento, sono a sua disposizione.
Alla tesi si puo' connettere anche il laboratorio e/o lo stage.

 

Tecnologie per elaborati, stage e tesi

I Tesisti/Eleborandi lavorano tipicamente utilizzando tecnologie innovative e svolgono la loro attivita' dove preferiscono, per esempio presso lo stesso Lab DISIT o Lab INEA-lab o altrove. In ogni caso, viene fornito accesso continuato al Lab DISIT dalle 8:15 alle 20:00 (tutti i giorni) dove possono trovare chi gli assiste (ricercatori, dottorandi, assegnisti di ricerca) nelle loro attivita' e li puo' aiutare ad affrontare qualsiasi tipo di problematica durante la loro formazione. Il candidato puo' lavorare da solo o in gruppo, comunque avra' la possibilita' di apprendere metodi, metodiche e tecniche per l'analisi e la progettazione di sistemi complessi e distributi in base al suo argomento di azione:

  • tecnologie come: hadoop, nutch, axcp, grid, natural language processing, WSDL, WS, XML, RDF, OWL, ontology tools, NoSQL database, reasoning, etc.,
  • tecniche di programmazione: PhP, Java, Javascript, JS, AJAX, Drupal, C++, C++/CLI, JSP, JS, C#, ObjectiveC, ETL, etc.
  • embedded programming su schede: Arduino, Fluctus, UDOO, Intel Galileo.
  • mobile programming, come iPhone/iPad iOS, java based for Android,Windows Mobile/Phone, ma anche programmazione multi piattaforma
  • smart tv programming: Samsung SmartTV
  • lavoro cooperativo (CSCW): social media, raccomandazioni, indicizzazioni, suggerimenti, clustering, etc.
  • lavorare con tecnologie specifiche dipendentemente dalla Tesi/Elaborato Scelta.


Le piattaforme di lavoro sono principalmente Windows, UNIX LINUX, MAC OSX, Windows Server, Windows phone, iOS (iPhone/iPad), Android, Arduino,  Hadoop, etc. In molti casi, agli studenti vengono forniti degli ambienti completi in macchine virtuali. Al loro interno sistemi completi gia' avviati come nel caso di lavoro su Social Network, Crawler, GRID, P2P, analisi del testo (NLP), etc. Questo permette di ridurre notevolmente i tempi di realizzazione della tesi/eleaborato perche' vengono abbattuti i tempi di installazione e set up, i tempi di apprendimento delle problematiche di gestione di sistema. Allo stesso tempo, lo studente ha la possibilita' di cimentarsi con un problema reale potendo, se lo desidera, approfondire le problematiche dell'intero sistema, e capire come si lavora in un contesto reale lavorativo anche in collaborazione con altri.
 

Tesi e accesso al Laboratorio DISIT

Il Laboratorio DISIT si trova al secondo piano della Facoltà/Scuola di Ingegneria, Via S. Marta 3, lungo il corridoio dell'ala est/destra.
 

Consegna Elaborato

a conclusione di tesi ed elaborati va prodotto un CD/DVD attenendosi ai contenuti descritti a questo link: http://www.disit.org/5986
 

Ricevimento per Tesi ed Elaborati in via preferenziale

Il Prof. P. Nesi riceve tutti i Venerdi dalle ore 11:30 alle ore 13:00, presso il suo ufficio in Via S. Marta, 3, Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione (ex DSI), secondo piano ala est (ala destra entrando dal cancello).
Il Laboratorio DISIT e' la porta difronte all'ufficio. E' sufficiente inviare una email s Paolo Nesi: paolo.nesi@unifi.it oppure al ricercatore o ai ricercatori DISIT con i quali vi interessa lavorare.

 

0
Your rating: None