Homepage

Arriva Icaro, il progetto Unifi per piattaforme cloud finanziato dalla Regione Toscana

Submitted by root on Sun, 2014-12-07 01:56

Soluzioni tecnologiche per facilitare l’accesso delle aziende ai servizi cloud. Venerdì 5 dicembre saranno presentati i risultati del Progetto Icaro – piattaforma cloud per l’accelerazione del business delle aziende, ideato dal Laboratorio di Sistemi Distribuiti e Tecnologie Internet (DISIT) dell’Università di Firenze, da Computer Gross Italia, da Liberologico e da Altrolavoro.

Icaro è stato realizzato nel quadro del Programma Operativo Regionale Competitività Regionale e Occupazione del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (POR CReO FESR) 2007-2013 e cofinanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale.

I servizi cloud permettono alle aziende di spostare dai server locali alla Rete sia le infrastrutture che le risorse, ma non sono ancora una soluzione alla portata di tutte le aziende. Icaro è nato per assistere le PMI nella ricerca di soluzioni tecnologiche adatte alle proprie esigenze produttive e nel passaggio sostenibile, sicuro e personalizzato ai servizi cloud, tramite soluzioni innovative di smart cloud. (dettagli)

I risultati del progetto saranno presentati a Empoli (Auditorium SeSa, via della Piovola 138 – ore 16) nel corso di un incontro al quale parteciperanno, fra gli altri, il direttore del DISIT e responsabile tecnico scientifico di Icaro Paolo Nesi, il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, l’assessore regionale ai Sistemi informativi, strutture tecnologiche, e-government Vittorio Brugli e l’assessore regionale alle Attività produttive, credito e lavoro Gianfranco Simoncini.